studiotadiello settembre 20, 2019 Nessun commento

Assistente di Direzione

L’Assistente di Direzione è sempre di più il valore aggiunto per un capo o un dirigente che vuole aver successo. Essere preparata, dotata di spirito di iniziativa, avere spiccate capacità organizzative e relazionali, sono caratteristiche indispensabili per gestire efficacemente non solo la propria attività, ma soprattutto i rapporti e le relazioni con i diversi interlocutori interni ed esterni all’azienda.

  • Caratteristiche necessarie per l’Assistente di Direzione
  • Responsabilità dell’Assistente di Direzione
  • Gestire l’agenda e gli appuntamenti
  • Saper accogliere un visitatore
  • Comunicare efficacemente al telefono
  • Coordinare le informazioni
  • Organizzare una riunione
  • Prendere appunti velocemente
  • Redigere report di resoconto
  • Classificare i documenti
  • Gestire l’archivio cartaceo ed elettronico
  • Preparare un viaggio di lavoro
  • Role playing

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00    14.00-17.00
Strumentazione: PC e videoproiettore – Telecamera e televisore – Lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 275 volte

studiotadiello maggio 27, 2019 Nessun commento

Memorizzazione

Avere una buona memoria ci permette di sfruttare meglio le risorse mentali; migliorare la capacità di apprendimento; ricordare con chiarezza nomi e volti; memorizzare numeri, date, liste, vocaboli ed informazioni; aumentare la sicurezza in noi stessi.
Se è vero che la memoria non è l’intelligenza, è altrettanto vero che non ci può essere intelligenza senza memoria.

• Capacità di memorizzare
• Come funziona la memoria
• Forme e tipologie di memoria
• Utilizzo efficace del nostro cervello
• Come ricordare di più
• I vantaggi della memorizzazione
• Misurare la capacità di memoria
• Criteri e tecniche di memorizzazione
• Pensare per strutture mentali
• Impiego dell’immaginazione
• Ricordare vocaboli e liste
• Riconoscere nomi e volti
• Memorizzare numeri
• Conoscere vocaboli stranieri
• Prendere appunti in modo per aiutare la memoria
• Velocità di lettura

 

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00  14.00-17.00
Strumentazione: PC, videoproiettore e lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 199 volte

studiotadiello gennaio 28, 2019 Nessun commento

Problem Solving

Per riuscire nella vita bisogna anche saper superare le difficoltà e risolvere i problemi. Questi possono essere piccoli o grandi, previsti o imprevisti, improvvisi o programmabili, ma vanno affrontati. Diventa quindi fondamentale sapere come comportarsi, utilizzare il giusto approccio e servirsi di un metodo che permetta di trasformarli in opportunità vincenti.

• Che cosa s’intende per Problem Solving
• Come riconoscere la radice del problema
• La raccolta delle informazioni
• L’approccio al problema
• Pensare positivo
• Distinguere i sintomi dalle cause
• L’analisi delle cause
• Come ricercare soluzioni efficaci
• Prendere decisioni obiettive e razionali
• Utilizzare uno schema decisionale
• Aggirare gli ostacoli
• Superamento dei blocchi mentali
• Pianificare una linea di azione

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00  14.00-17.00
Strumentazione: PC e videoproiettore Telecamera e televisore Lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 214 volte

studiotadiello luglio 11, 2016 Nessun commento

Leadership

Il Leader è colui in grado di convincere gli altri a seguirlo per raggiungere insieme obiettivi ambiziosi. Diventare buoni Leader si può e dà anche molta soddisfazione. Esercitare una buona leadership vuol dire ottenere con maggior facilità ciò che desideriamo e ciò che ci viene richiesto.

  • Sviluppare una visione e definire gli obiettivi
  • Affrontare i cambiamenti
  • Creare un team e condurre un collaboratore
  • Valutare e prendere decisioni
  • Comunicare ed essere convincenti
  • Motivare e coinvolgere
  • Negoziare e valorizzare gli altri
  • Gestire il tempo
  • Pensare positivo e delegare
  • Gestire lo stress ed amministrare l’errore
  • Parlare in pubblico e tenere un colloquio
  • Fare coaching e valutare le prestazioni
  • Costruire l’immagine del Leader
  • Cosa non deve fare un Leader
  • Role playing – simulazioni di leadership

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00 14.00-17.00
Strumentazione: PC e videoproiettore / Telecamera e televisore / Lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 179 volte

studiotadiello luglio 8, 2016 Nessun commento

Motivazione

Riuscire a trasmettere una forte motivazione a collaboratori equivale ad avere un esercito imbattibile. Spesso invece la demotivazione fa viaggiare l’Azienda a bassi regimi di produttività, a scapito dei risultati e dello sviluppo. Ecco perché è necessario che ogni organizzazione abbia dei dipendenti motivati per perseguire e raggiungere sempre nuovi traguardi.

• Cosa fare per una buona motivazione
• I fattori che influenzano la motivazione
• Capire i bisogni del collaboratore
• Definire degli obiettivi
• Come ottenere massime performances
• Gestire le ricompense
• Come comportarsi con i collaboratori demotivati
• Utilizzo dei rinforzi motivazionali
• Come creare un buon clima aziendale
• Utilizzo della psicologia comunicativa
• 10 consigli pratici per motivare
• Role playing – simulazioni
 

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00 14.00-17.00
Strumentazione: PC e videoproiettore Telecamera e televisore Lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 255 volte

studiotadiello aprile 12, 2016 Nessun commento

Training Formativo Gestione del Tempo

Gestione del Tempo

Saper gestire il proprio tempo è uno dei segreti più importanti per raggiungere il successo!La gestione efficace del tempo non implica necessariamente lavorare “più duramente”, ma piuttosto “in maniera più intelligente”. Ottenere molto di più dalle nostre giornate vuol dire incrementare la produttività, distinguendo quello che è “importante” da quello che è “urgente”.

• Il valore del tempo
• Come ottimizzare il tempo
• Gestire i fattori di disturbo
• Fissare gli obiettivi
• Come riuscire a fare di piu’ in meno tempo
• I vantaggi della programmazione
• Programmare un piano d’azione
• Classificazione delle priorità
• Pensare positivo
• Individuazione dei momenti migliori della giornata
• Il carico giornaliero
• Come organizzare una delega
• Distinguere l’importante dall’urgente
• Strumenti per il controllo del tempo
• Aspetti psicologici di una buona gestione del tempo

Durata del programma: 1 giornata
Orario: 09.00-13.00 14.00-17.00
Strumentazione: PC e videoproiettore – Lavagna a fogli mobili

Articolo visualizzato 183 volte